La Frustrazione, nemica del successo

(Immagine dal Web)
“L’accettazione di quanto è successo è il primo passo per superare le conseguenze di ogni sventura”. (Wiliam James)
Quando non riusciamo a realizzare un nostro desiderio, a soddisfare un nostro bisogno o a portare a termine un compito ecco che si fa spazio la frustrazione
Ci fa perdere la motivazione e promuove un’immagine negativa di noi stessi che, come una profezia che si autoavvera, ci apre la strada ai fallimenti: è l’atteggiamento disfattista dovuto alla frustrazione che aumenta le possibilità di non farcela.

L’accettazione dei propri limiti ovvero riconsiderare i propri obiettivi, adottando prospettive più realistiche, e la consapevolezza che si può sopravvive anche senza realizzare ciò che ci si propone, tenendo presente che ci sono altri modi per essere felici e appagati, è l’inizio del superamento di un’apparente sconfitta.


Dott.ssa Eleonora Cittadino, Psicologa
338 4251947  – eleonora.cittadino@tin.it
_________

E’ vietata la copia e riproduzione anche parziale dell’articolo. E’ ammessa la condivisione purché riporti la fonte e l’autore.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...