Ansia

L’ansia, una paura senza oggetto ovvero una risposta emotiva inappropriata risultante da una valutazione errata di uno stimolo non ben identificato, interno o esterno, percepito in misura eccessiva come minaccioso e allo stesso tempo ad una sottosvalutazione delle proprie capacità di affrontare tale minaccia. I sintomi fisici quali tensione alle spalle, mal di pancia oppure sudorazioni, tachicardia, vertigini ecc. precedono la presa di coscienza che dietro di essi si nascondono determinati aspetti psicologici. 
La percezione errata di una minaccia è legata a processi mentali disfunzionali, convinzioni erronee, pensieri irrazionali che si formano attraverso le nostre esperienze quotidiane. Individuare questi schemi maladattivi che mettiamo in atto spesso senza accorgercene e cambiare il modo di affrontare la situazione facendo emergere le risorse che pensiamo di non possedere è importante per ritrovare il proprio benessere.



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...